Alexey Shor

Biografia

Cosmopolita, cittadino e musicista del mondo, Alexey Shor è il compositore in residenza del Lerici Music Festival. Nato a Kiev nel 1970, si è trasferito in Israele nel 1991, per poi stabilirsi principalmente negli Stati Uniti. Shor, che oltre a dedicarsi alla musica ha ottenuto anche un dottorato di ricerca in matematica, arriva nel Golfo dei Poeti grazie alla rassegna ideata dal Maestro Gianluca Marcianò: una nuova tappa di una carriera internazionale ai più alti livelli del mondo della musica classica. Le sue composizioni sono state eseguite in alcune delle più prestigiose sale da concerto; fra le altre: Wiener Musikverein, Berlin Philharmonie, Carnegie Hall, Kennedy Center (Washington DC), Sala Grande del Conservatorio di Mosca, Teatro Mariinsky (San Pietroburgo), Palazzo del Cremlino (Mosca), The Concertgebouw (Amsterdam), Gasteig (Monaco), Wigmore Hall (Londra), Teatro Argentina (Roma). Le sue melodie sono state protagoniste anche nei media: i concerti con la sua musica sono stati trasmessi su MediciTV, Mezzo ed Euronews. 
Inoltre, l'ouverture del suo balletto "Crystal Palace" è stata eseguita alla 40° edizione dei Gramophone Classical Music Awards a Londra. Un altro evento di rilievo, nella sua densa e prestigiosa carriera, è datato 2018, quando è stato insignito di una cattedra onoraria presso il Conservatorio di Stato di Yerevan Komitas. Le partiture di Shor sono edite da Breitkopf & Hartel e P.Jurgenson, mentre le sue composizioni sono pubblicate dalle etichette più importanti a livello mondiale: Warner Classics, Decca, Sony Classics, Delos, Berlin Classics e Melodiya. Le sue musiche sono state eseguite da molti solisti ed ensemble di fama internazionale: Boris Andrianov, Nareh Arghamanyan, Guy Braunstein, David Aaron Carpenter, Veronika Dzhioeva, Narek Hakhnazaryan, Alexander Ghindin, Andrei Ioniță, Anna Kasyan, Haik Kazazyan, Freddy Kempf, Khachaturian Trio, Alexander Kniazev, Philipp Kopachevsky, Denis Kozukhin, Victor Julien Laferrière, Ji Young Lim, Jan Lisitski, Daniel Lozakovich, Paul Meyer, Shlomo Mintz, Nikita Mndoyants, Andreas Ottensamer, Duo Paratore, Alexander Ramm, Vadim Repin, Alexander Romanovsky, Jonathan Roozeman, Karen Shahgaldyan, Alessandro Taverna, Maxim Vengerov, Trio Wandererer, Ingolf Wunder, Nikolaj Znaider e molti altri. Al Lerici Music Festival, Shor porterà esperienza, maestria e musica di primo livello, fedele alla vocazione della rassegna e regalerà al pubblico del Golfo dei Poeti momenti indimenticabili.