Lerici and the Gulf of Poets

Beati voi ... che riposate in pace nel Golfo dei Poeti" - Così scriveva nel 1919 il celebre drammaturgo Sem Benelli.

La baia su cui giace Lerici gli aveva già ispirato la scrittura de "La Cena delle Beffe", ma non era il primo. Da Lord Byron a DH Lawrence, da George Sand a Shelley e sua moglie Mary che visse a Villa Magni a San Terenzo, da Hans Christian Andersen a Virginia Woolf, molti artisti e intellettuali hanno scelto questo luogo come residenza per una parte della loro vita.

Questa città è l'essenza stessa della poesia: la luce, il silenzio, il paesaggio, il ritmo della vita, il rapporto tra mare e montagna, il clima...LA DOLCE VITA. Tutti gli aspetti della vita sono qui: l'idealismo, la disillusione, le altezze esaltate della passione, le profondità profonde della disperazione.

La musica appartiene a Lerici. Fa eco ai poeti, agli scrittori, ai drammaturghi: è una cassa di risonanza per la loro anima e la loro bellezza. Il Lerici Music Festival è nato da questo mondo di idee e si ispira ai suoi precedenti esaltanti, è un festival di musica classica unico nel suo genere, fondato nel 2017 dal direttore d'orchestra Gianluca Marciano, nato a Lerici nel 2017. È una celebrazione della sua amata città natale e un dono ai suoi abitanti. 

 

Per maggiori informazioni su Lerici

Lerici Coast